Marzullo è diventato famoso per le sue domande, Sweet Keyuna in particolare l’abbiamo fatta nostra: “fatti una domanda e datti una risposta“.
Beh, per questa occasione ho deciso di prendere sul serio lo stile marzulliano. Ebbene si, mi intervisto!

No, non è megalomania….lungi da me!!
E’ solo il PRIMO COMPLEANNO di questo blog!! Festeggiamo così…e mi do pure del lei, tiè!

Cara Key, come nasce l’idea del suo blog ormai è cosa nota. Ci faccia un piccolo bilancio di questo primo anno.
Key: Beh, se penso che L’angolo di Key è nato così per divertimento, quasi stento a credere a quante persone si sono soffermate, anche solo per pochissimo, in questo angolino sul web. E’ già passato un anno..Un anno da Key!
Ho incontrato tanta gente, dal vivo (come piace dire a me!) e virtualmente.
Ho avuto il piacere di raccontare storie di vita e professionali.
Ogni ospite del mio blog ha portato un valore aggiunto. Chi uno spunto di riflessione, chi un suggerimento. Stimoli per dare una svolta alla propria vita, insegnandoci a puntare ciascuno sul proprio talento, consapevoli del valore dell’ impegno, del lavoro e dell’ intraprendenza, specialmente quella al femminile.

La sua passione per i libri l’ha messa in contatto con diverse realtà come case editrici, uffici stampa, caffè letterari e, naturalmente, con le autrici. E’ soddisfatta?
Key: Si, molto. Questo blog mi ha regalato tante soddisfazioni, soprattutto personali, che poi sono le più importanti.
Ho sempre amato leggere, ma devo dire che in questo ultimo anno ho alzato la media mensile dei libri letti!
Ne ho letti tanti, è vero, e molti altri sono già pronti, sul comodino.

“L’angolo di Key” è anche social. 
Key: Sì, da qualche mese il blog è anche una rubrica settimanale sul più importante social magazine nazionale, Gushmag. E’ una felice intuizione di un’altra donna intraprendente, brava e competente che ha inventato un vero e proprio aggregatore di rubriche. L’angolo di Key è online ogni settimana, tutti i lunedì!

Parola d’ordine in questo primo anno di blog?
Key: Ricominciare. Ogni incontro, ogni post per me è un insegnamento, e penso che ogni volta che si impara qualcosa di nuovo si ricomincia. In questo modo non si è mai scontati, anzi, si matura, si cresce personalmente e culturalmente.

Cara Key, non posso non farle la domanda finale che tutti noi ci aspettiamo:
cosa farà da grande??!!
Key: Mah, non lo so ancora, ci crede? Probabilmente intervisterò Marzullo per aggiornare il mio carnet di domande!

Grazie infinite a tutte le persone che seguono il blog, che lo applaudono, lo criticano. 
Grazie anche a chi, del blog, non importa nulla!

Buon compleanno a L’angolo di Key. E a voi con me.

Happy B.Day