Piccolo amore della mamma.

Ti chiederai perché questa mattina il babbo ci ha fatto gli auguri, e perché abbiamo portato in ufficio quel bel fiore giallo, che profuma tanto e che non smetti di guardare.

L' 8 Marzo spiegato a mia figlia

Matilde, oggi è l’ 8 Marzo, la festa di tutte le donne del mondo. La mimosa, il fiore giallo, è il simbolo di questa giornata.
Oggi si festeggia, anche se – a quanto pare – alle origini di questa “festa” ci sarebbe un fatto molto triste.
Ma torniamo a noi.
Ad oggi.
Per noi che siamo due ragazze fortunate, è l’ 8 Marzo tutti i giorni. E non tanto per dire. Lo è veramente.
E’ la nostra festa quando babbo ci prepara la colazione, oppure quando cucina al posto mio perché sono troppo stanca dopo una giornata passata a lavorare in ufficio insieme a te, che sei piacevolmente impegnativa.
E’ festa quando lui ti cambia il pannolino, anche quando non profumi proprio di mimosa!
Ma per noi è festa anche quando Nonno Dario non vede l’ora di venire a lavoro perché sa di trovare te ad aspettarlo, o quando Nonno Giuliano si mette a carponi per terra per farti giocare o per insegnarti qualche pernacchietta! Usale con parsimonia!

Crescendo, però, so già che dovrai fronteggiare situazioni diverse, in cui non sempre ti sarà facile essere donna, o non sempre incontrerai uomini o donne gentili come invece sei abituata a trovare in casa.
Ti insegnerò, nel mio piccolo, a farti rispettare. Come persona, prima ancora che come donna.
Ama te stessa, rispetta te stessa e vedrai che anche gli altri rispetteranno te.

Visto che ti piace tanto quanto ti leggo qualcosa, ti dedico questa citazione, breve ma intesa, di Oriana Fallaci:

Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.”

Sii sempre fiera di essere donna, portatrice sana di forza e resilienza, determinazione e resistenza.
Ricorda però che nella vita non è solo una questione di genere ma di merito, anche quando non sembra.
Noi, però, abbiamo quel quid in più che è tutto femminile, lasciamelo dire.

L' 8 Marzo spiegato a mia figlia

Oggi è il nostro primo 8 Marzo insieme.
Tanti auguri a noi, piccola mia.