Buongiorno!
Ho appena fatto la mia bella e buona colazione della domenica. Oggi a casa, ho tradito il bar. E già, questo pomeriggio si lavora per cui faccio le cose con calma, a casina senza andare tanto in giro.

Avrò il piacere di condurre il Grande Spettacolo di Natale della Uisp di Ancona. E’ prevista tanta gente sugli spalti del Palarossini del Capoluogo dorico per applaudire moltissimi  bambini, pronti ad esibirsi nelle coreografie di danza e/o ginnastica a tema Natalizio.

Preparando la presentazione dello spettacolo ho fatto mente locale sulla giornata di oggi: in questa domenica si festeggia Santa Lucia. La Santa più amata dai bambini. Il preludio del Natale per eccellenza.  L’atmosfera festosa è ormai contagiosa e, soprattutto per i bambini, iniziano ad arrivare i primi regalini.

santa lucia

Foto presa dal web

In alcune zone del Nord Italia, in città come Bergamo, Brescia e Verona la Santa, in groppa al suo asinello e seguita dal cocchiere Castaldo, porta doni ai più piccoli. I bambini scrivono la lettera a Santa Lucia indicando i regali che vorrebbero ricevere. In cambio di questi, nella notte tra il 12 e il 13 dicembre, i bambini lasciano un piatto di farina per l’asinello, un pezzetto di pane per Castaldo. E per Santa Lucia cosa preparano? Una buona tazza di caffè.
Santa Lucia cerca di non farsi vedere gettando negli occhi dei curiosi della cenere. Al risveglio la mattina del 13 dicembre i bambini troveranno dolci, caramelle,  cioccolata e i doni che hanno richiesto, se  meritati.

E’ una tradizione carina, forse troppo commerciale, forse potevamo farne a meno, tutto quello che volete ma per i bimbi è un’altra occasione per far festa. E questo, secondo me, è l’aspetto più importante di questa giornata. Oltre a quello religioso, ovviamente, almeno per quanto mi riguarda.

Infine, da coffee lover quale sono, non potevo rimanere indifferente  ai gusti della Santa che rende questo giorno il più corto che ci sia. Insomma, buona Santa Lucia a tutti e viva il caffè, sempre!!

 

Fonte “Santa Lucia. Storia e tradizioni della Santa tanto attesa dai bambini” tratta dalle notizie online del sito
www. 3bmeteo.com